Spazzolini manuali CURAPROX

Spazzolini manuali

Spazzolini manuali CURAPROX

Questo è il solco gengivale. La pulizia di questo spazio elimina i batteri e previene l'infiammazione. Come? Delicatamente, con setole morbide e sottili.

La cura del solco gengivale, ultradelicata

Da quando li abbiamo introdotti sul mercato non abbiamo modificato in alcun modo i nostri spazzolini CS – e perché avremmo dovuto? Dentisti e igienisti li raccomandano con entusiasmo e i nostri clienti sono altrettanto entusiasti: uno di loro pare abbia detto addirittura: «Credo che le mie gengive si siano innamorate!». Il segreto di tutti i nostri spazzolini – per bambini o adulti, specialisti o CS – è nelle setole: i nostri spazzolini non usano setole di nylon, ma filamenti di CUREN®, che sono incredibilmente delicati e sottili.

Altri strumenti utili - Il nemico più accanito della placca: la delicatezza dei filamenti di CUREN®

Il nemico più accanito della placca: la delicatezza dei filamenti di CUREN®

I nostri spazzolini CS  sono tanto morbidi, delicati ed efficaci.
Le componenti più importanti di ogni spazzolino sono le sue setole. Alla CURAPROX, a differenza di altri produttori di spazzolini, non usiamo il nylon per fabbricare le nostre setole, ma filamenti finissimi di CUREN®. Il CUREN® consente di realizzare setole finissime, evitando così qualsiasi lesione delle gengive e garantendo una sensazione incredibilmente piacevole quando ci si lava i denti.

Altri strumenti utili - L'efficienza della superficie pulente è data dalla densità dei filamenti di CUREN®

L'efficienza della superficie pulente è data dalla densità dei filamenti di CUREN®

in uno spazzolino CS 5460 ultra soft ci sono 5'460 singoli filamenti con un diametro di 0.1 mm, che lo rendono uno spazzolino veramente ultramorbido. Il risultato è un'incomparabile superficie pulente sulla testa ultracompatta dello spazzolino – il che consente di raggiungere facilmente ogni punto della bocca.

Altri strumenti utili - Per confronto

Per confronto

Uno spazzolino standard ha 500 – 700 setole non compatte, fra ogni setola c'è un largo spazio che lascia intatta la placca sui denti.
Gli spazzolini CURAPROX CS rimuovono e disegragano la placca più accuratamente – grazie all'alta densità di setole. Sono le migliaia di soffici filamenti di CUREN®, estremamente fitte, a fare la differenza. Potete facilmente sapere quanti filamenti contengono i nostri spazzolini, in quanto lo dice già il nome: CS 5460. Quanto più elevato il numero dello spazzolino, tanto maggiore il numero di filamenti inseriti nella sua testa.

 

Altri strumenti utili - Testa piccola e compatta

Testa piccola e compatta

Alcuni punti del bocca sono difficili da raggiungere con uno spazzolino classico. La testina piccola e compatta di tutti gli spazzolini CURAPROX si adatta perfettamente ai punti critici. Tutti gli spazzolini, infatti, sono progettati in modo da poter, non solo accedere facilmente a tali zone, ma anche per poterle pulire alla perfezione.

 

Altri strumenti utili - Posizione perfetta, grazie alla sezione ottagonale del manico: metà sui denti, metà sulla gengiva

Posizione perfetta, grazie alla sezione ottagonale del manico: metà sui denti, metà sulla gengiva

Un ulteriore vantaggio è il manico ottagonale, che aiuta a poggiare lo spazzolino nella posizione corretta, ossia leggermente angolato, metà sulla gengiva e metà sui denti, in modo da pulire delicatamente ed efficacemente non solo i denti, ma anche l'importante solco gengivale. Non solo, ma il  manico ergonomico e flessibile assicura un'ottima maneggevolezza.

Altri strumenti utili - Novità mondiale: 7'600 setole!

Novità mondiale: 7'600 setole!

Il CS smart è il nuo arrivato nel mondo CURAPROX, ideale per i bambini dai 5 anni in su ma anche per gli adulti. Il CS smart ha lo stesso aspetto del  CS 5460 ultra soft, la versione per adulti, ma ha l'incredibile numero di 7'600 filamenti di Curen®, che sono ancora più sottili, con un diametro di appena 0.08 mm. Disponibile in ben 18 colori. Una volta usato non ne potrete più fare a meno!



Altri strumenti utili - CS smart

CS smart

  • Sviluppato per bambini dai 5 anni in su
  • Testa extra-piccola per una pulizia eccezionalmente accurata
  • 7'600 filamenti di CUREN®, 0.08 mm
  • Manico ottagonale per l'angolazione corretta
  • Incredibilmente morbido, gentile ed efficace
  • Piace anche agli adulti!

Altri strumenti utili - Il CS 5460 ortho per gli apparecchi ortodontici

Il CS 5460 ortho per gli apparecchi ortodontici

Questo spazzolino è unico nel suo genere: dotato di una scanalatura per gli apparecchi ortodontici. In passato era un po' questione di fortuna riuscire a pulire bene denti e apparecchio, ma ora c'è il CS 5460 con la sua speciale scanalatura per l'apparecchio. 5'460 filamenti di CUREN®puliscono con splendidi risultati apparecchi, denti e gengive, delicatamente e accuratamente.

Altri strumenti utili - Come dovrei lavare i denti?

Come dovrei lavare i denti?

Come dovrei lavare i denti? Il trucco consiste nell'applicare la minore pressione possibile. Ma soprattutto lo spazzolino va usato con piccoli movimenti circolari.

Altri strumenti utili - Un CS single o Monociuffo  è la scelta giusta per le persone più motivate

Un CS single o Monociuffo è la scelta giusta per le persone più motivate

Jiri Sedelmayer ha sviluppato la tecnica di pulizia "assolo", e CURAPROX ha progettato uno spazzolino ad hoc: il Monociuffo.  Il Monociuffo permette di pulire singolarmente un dente  dopo l'altro  ma anche il solco gengivale . Concepito in modo che i filamenti si adattino alla perfezione all'anatomia del solco gengivale,  è anche dotato dei nostri filamenti di CUREN®. Il CS single o Monociuffo viene consigliato anche alle persone che hanno un apparecchio o un impianto .

Altri strumenti utili - Danno da spazzolino? L'ATA ti aiuta

Danno da spazzolino? L'ATA ti aiuta

Il nostro spazzolino ATA è perfetto per prevenire lesioni o infiammazioni dovute a una esagerata pressione dello spazzolino sulle gengive. Utilizzando l'ATA è praticamente impossibile applicare pressione quando si lavano i denti, perché il manico rotondo non presenta nessun incavo per il pollice e ciò contribuisce a ridurre al minimo la pressione quando si spazzola.

Altri strumenti utili - Lo spazzolino post-chirurgico: CS surgical mega soft

Lo spazzolino post-chirurgico: CS surgical mega soft

Non è facile curare l'igiene orale dopo un'operazione in bocca, con un'infiammazione o durante una radioterapia. Occorre un trattamento particolarmente delicato e, con questo obiettivo, è stato realizzato lo spazzolino CS surgical mega soft. Questo spazzolino è dotato di oltre 12'000 filamenti ultrasottili, ognuno con un diametro di soli 0.6 mm, il che lo rende estremamente morbido su gengive e denti. Progettato specificamente per l'igiene orale dopo un intervento chirurgico, si tratta effettivamente dello spazzolino più morbido di questo tipo. Sviluppato in collaborazione con il Prof. N. P. Lang, Clinica odontoiatrica dell'Università di Berna.

Altri strumenti utili - Sensitive Young

Sensitive Young

Si tratta di uno spazzolino collaudato e di provata efficacia per i ragazzi più grandicelli. È munito di una testa particolarmente piccola, in modo da raggiungere facilmente tutti i punti della bocca, e di un collo corto, per facilitarne la presa e ovviamente dei nostri morbidissimi ed efficaci filamenti di CUREN®.

Altri strumenti utili - Con CURAkid un approccio delicato e divertente fin dal primo dente

Con CURAkid un approccio delicato e divertente fin dal primo dente

Finalmente anche i bambini più piccoli possono provare il piacere di avere denti puliti fin da quando spunta il loro primo dente. Grazie ai nostri eccezionali filamenti di CUREN®, ai più piccoli viene garantito un approccio felice e delicato alla pulizia quotidiana dei denti, senza rischio di danneggiare le gengive. Inoltre la testa dello spazzolino CURAkid è molto stretta e protetta da un rivestimento di plastica morbida, così da essere certi di non causare nessuna ferita in bocca. Questo spazzolino è stato sviluppato in collaborazione con il Prof. Dr. med. dent. Adrian Lussi e la Dr.ssa med. dent. Nadia-Marina Kellerhoff dell'Università di Berna.

xs
sm
md
lg