GUIDE

Implant-Saver: la tecnica

Implant-Saver: la tecnica

Il trucco è di tenderlo e lasciarlo andare.

Ecco come si fa: infilate il filo. Guidate il filo sopra all’impianto. Poi tenete le due estremità con entrambe le mani. Ora tendete leggermente e rilasciate alternativamente l’Implant-Saver. Questi movimenti puliscono con delicatezza ed efficacia il solco gengivale attorno all’impianto.

Altri strumenti utili - Implant-Saver: la tecnica

Istruzioni dettagliate

Le microfibre di Implant-Saver sono elastiche: possono essere tese e rilasciate. Questo effetto genera un movimento delicato ma efficace, che è l'ideale per pulire il solco intorno agli impianti.

Altri strumenti utili -

Preparazione: utilizzando il passafilo, inserite l'Implant-Saver nello spazio e poi ...

Altri strumenti utili -

... guidatelo lungo il solco dell'impianto sul bordo gengivale, in modo il passafilo spunti dallo spazio successivo.

Altri strumenti utili -

Pulizia: adesso potete tenere le due estremità con entrambe le mani. Pulite il solco tendendo e rilasciando alternativamente l'Implant-Saver. Questo genera un movimento delicato ma efficiente lungo il solco gengivale. Tiratelo con cura attraverso gli spazi interdentali e avete finito.

Non c'è una persona uguale all'altra

E nemmeno una bocca, un dente o uno spazio interdentale uguale all'altro. Questo significa che il modo ideale per pulire i denti deve essere adattato all'anatomia individuale, all'età e alle capacità della persona. Fatevi consigliare e mostrare il modo corretto da un dentista. Non potete imparare come pulire i denti a perfezione, efficacemente ma delicatamente semplicemente leggendo alcune istruzioni.

Un professionista può essere di aiuto

Il vostro dentista può dirvi esattamete quali spazi dovreste pulire con il filo interdentale e quali con gli spazzolini interdentali. Abbiate cura che l'igienista o il dentista controllino periodicamente la vostra tecnica per pulire i denti.

xs
sm
md
lg